GIORNI DI RITIRO, RACCOGLIMENTO E PREGHIERA PER LA COMUNITÀ MICAELITA

Il primo lunedì che segue le celebrazioni della solennità di Maria SS. “ad Rupes” è un giorno che ormai da un po’ di anni segna per tutta la comunità micaelita l’inizio degli annuali esercizi spirituali. Così è stato anche quest’anno. Lunedì 18 settembre, in prima mattinata, quasi tutta la comunità micaelita del santuario, con la partecipazione anche di alcuni confratelli della comunità religiosa di Monte Sant’Angelo, ha intonato in modo solenne l’inno allo Spirito Santo, invocando la sua presenza, la sua luce e la sua guida per il corso degli esercizi spirituali. Come molti di noi già sanno, in un corso di esercizi spirituali la persona del direttore è di estrema importanza, poiché è colui che deve guidarlo, condividendo le sue conoscenze e  sue riflessioni con tutti i partecipanti e proponendo una tema  e un percorso specifici. Ad assumere la veste di direttore degli esercizi spirituali di quest’anno è stato Padre Ildebrando Scicolone, giunto dalla Sicilia su invito del superiore della comunità P. Pietro Burek. Due parole sulla sua persona.

Ildebrando Scicolone è un monaco benedettino che  ha ricoperto vari incarichi prestigiosi. E’ stato, infatti: Rettore del Collegio di S. Martino delle Scale dal 1970 al 1976; Membro della Commissione Liturgica e Benedettina Cassinese; Presidente della Commissione Liturgica di Palermo, Membro della Commissione liturgica Regionale Siciliana; Professore presso il Pontificio Istituto Liturgico S. Anselmo, di Roma e Preside del medesimo Istituto dal 1986 al 1993. (Il Pontificio Istituto Liturgico S. Anselmo è stato canonicamente eretto dalla Sede Apostolica il 17 giugno 1961 a Facoltà di Sacra Liturgia presso il Pontificio Ateneo S. Anselmo, di Roma, che è l’Ateneo Internazionale dei Benedettini, che promuove corsi di Filosofia, Teologia e Liturgia, e corsi di specializzazione). P. Ildebrando Scicolone inoltre è stato Abate di san Martino della Scala di Palermo dal 1995 al 2000; Consultore della Congregazione per il Culto Divino e la Disciplina dei Sacramenti dal 1995 al 2005; Presidente della CISM Regionale Sicilia dal 1996 al 1999; Assistente Nazionale degli Oblati benedettini dal 2009 ad oggi. Predicatore, conferenziere e scrittore di libri, saggi e articoli; non da ultimo, un sussidio stampato dall’ufficio Liturgico della diocesi di Roma nel 2012 dal titolo “L’Eucarestia fa la chiesa. Itinerario di Catechesi sulla messa”.

Questa breve presentazione è più che sufficiente per capire che anche quest’anno coloro che hanno partecipato agli esercizi si sono trovati in ottime mani. Il tema centrale è stato quello dell’Eucarestia, sviluppato in modo magistrale dal direttore il quale, oltre a parlarci dell’istituzione dell’Eucarestia, della tradizione, delle sue celebrazioni nella chiesa primitiva, ha proposto soprattutto un completo excursus liturgico di tutte le sue parti.

Non rimane che ringraziare di cuore il direttore e  predicatore p. Ildebrando Scicolone per tutte  le “ricchezze” che ha voluto condividere con i partecipanti, sperando che tutto ciò che hanno ascoltato e accolto giovi non solo alla loro conoscenza personale dell’Eucarestia ma soprattutto a viverla con sempre  più dignità, rispetto e consapevolezza.

1931345
Today
Yesterday
This Week
This Month
130
315
445
5936