DEDICAZIONE DELLA BASILICA LATERANENSE 9 NOVEMBRE 2014

  • Nel mese di novembre, per intercessione di Maria nostra Madre, preghiamo in modo particolare per i nostri cari defunti. Sui banchi trovate delle buste: chi vuole può prenderle e scriverci su i nomi dei suoi cari defunti (scrivere in STAMPATELLO per favore) per i quali reciteremo il Santo Rosario alle ore 16.30 nella Grotta della Madonna, ogni giorno per tutto il mese di novembre.

L’offerta, destinata alle necessità del Santuario, può essere consegnata presso la portineria del Santuario oppure consegnata durante la colletta.

  • Giovedì 13 novembre invitiamo alla “Lectio Divina” alle ore 17.45. L’incontro avrà luogo nell’Auditorium (ingresso portineria del convento). Si tratta di un’iniziativa che vuole offrire a tutti gli interessati un momento di approfondimento delle Letture della domenica. Questa è anche un’occasione per imparare ad entrare in dialogo con Dio tramite la Sua Parola, assaporala nel silenzio e, nel silenzio, meditarla e contemplarla, a imitazione di nostra Madre Maria Santissima.

Lo stesso giorno alle ore 20.30 invitiamo a una Veglia Mariana di preghiera. La veglia sarà animata dai nostri seminaristi e avrà luogo nella Basilica di San Giuseppe.

  • Sabato 15 novembre invitiamo alle prove del coro del Santuario, denominato “Schola Cantorum Maria Santissima ad Rupes” e diretto dal Maestro Enrico BERLUTI. Sappiamo quanto sia importante la presenza di un coro liturgico all’interno di un Santuario, soprattutto nella esecuzione dei canti liturgici durante la Celebrazione Eucaristica o durante le grandi solennità. Per questo motivo, con grande gioia invitiamo coloro che volessero partecipare a questa importante iniziativa a presentarsi nel nostro Auditorium (ingresso portineria del convento) sabato 15 novembre alle ore 17.00, per intraprendere una straodinaria avventura e unirsi a coloro che hanno dato già la loro adesione a questo importantissimo percorso: quello di crescere nella fede svolgendo il servizio di Animazione liturgica con amore, umiltà, gratitudine e dedizione utilizzando come strumento la propria voce, grande dono di Dio.

5167271
Today
Yesterday
This Week
This Month
1102
1636
10695
40439

EUR