SOLENNITA’ DI GESU’ CRISTO RE DELL’UNIVERSO - 24 NOVEMBRE 2014

  • Giovedì 27 novembre invitiamo alla “Lectio Divina” che avrà luogo nell’Auditorium (ingresso portineria del convento) alle ore 17.45.

Si tratta di un’iniziativa che vuole offrire a tutti gli interessati un momento di approfondimento delle Letture della domenica. Questa è anche un’occasione per imparare ad entrare in dialogo con Dio tramite la Sua Parola, assaporala nel silenzio e, nel silenzio, meditarla e contemplarla, a imitazione di nostra Madre Maria Santissima.

  • Sabato 29 novembre iniziamo la novena in preparazione alla Solennità dell’Immacolata Concezione della Beata Vergine Maria. La celebrazione del primo giorno della novena avrà luogo nella Basilica di San Giuseppe alle ore 16.30. Nei giorni successivi, la novena verrà invece celebrata nella Grotta della Madonna alle ore 16.30 nei giorni feriali e alle ore 15.30 nei giorni festivi.
  • Il Rettore, assieme a tutta la Comunità Religiosa del Santuario, invita nel Tempo di Avvento alla Santa Messa “Rorate caeli”. La celebrazione della Santa Messa “Rorate caeli” è un’usanza popolare dell’Avvento nata intorno al XV sec. ed è così chiamata dall’introito “Rorate, caeli, desuper - “Stillale, cieli, dall’alto”. Questa Messa è celebrata in onore di Maria, Madre di Dio, proprio di sabato, giorno a Lei dedicato. La peculiarità della celebrazione della Santa Messa “Rorate caeli” consiste nel celebrarla con solennità, a lume di candela e cantando il“Rorate, caeli, desuper” come canto d’ingresso.

La prima messa “Rorate caeli” quest’anno sarà celebrata nella Basilica di San Giuseppe alle ore 17.00, sabato prossimo, 29 novembre, all’inizio del Tempo di Avvento.

Vi attendiamo numerosi, per condividere con tutti voi questo momento di preghiera intenso, suggestivo e coinvolgente, uniti alla Vergine Madre nell’attesa gioiosa della nascita del Redentore, Luce del mondo.

  • Desideriamo comunicare che sono disponibili i nuovi calendari per l’anno 2015: “Il Frate indovino” e “San Giovanni Paolo II”. I calendari si possono acquistare presso la Casa del custode di fronte alla Grotta della Madonna.
  • Informiamo, infine, che presso la portineria del nostro Santuario si possono già fissare le intenzioni delle Sante Messe per l’anno 2015.

XXXIII DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO 16 NOVEMBRE 2014

  • Nel mese di novembre, per intercessione di Maria nostra Madre, preghiamo in modo particolare per i nostri cari defunti. Sui banchi trovate delle buste: chi vuole può prenderle e scriverci su i nomi dei suoi cari defunti (scrivere in STAMPATELLO per favore) per i quali reciteremo il Santo Rosario alle ore 16.30 nella Grotta della Madonna, ogni giorno per tutto il mese di novembre.

L’offerta, destinata alle necessità del Santuario, può essere consegnata presso la portineria del Santuario oppure consegnata durante la colletta.

  • Lunedì 17 novembre invitiamo all’incontro del gruppo di preghiera “San Michele” che si terrà alle ore 17.45 nell’Auditorium (ingresso portineria del convento). Vogliamo ricordare che il cammino di questo gruppo di preghiera è aperto a tutti.
  • Giovedì 20 novembre invitiamo alla “Lectio Divina” alle ore 17.45. L’incontro avrà luogo nell’Auditorium (ingresso portineria del convento). Si tratta di un’iniziativa che vuole offrire a tutti gli interessati un momento di approfondimento delle Letture della domenica. Questa è anche un’occasione per imparare ad entrare in dialogo con Dio tramite la Sua Parola, assaporala nel silenzio e, nel silenzio, meditarla e contemplarla, a imitazione di nostra Madre Maria Santissima.
  • Sabato 22 novembre invitiamo alle prove del coro del Santuario, denominato “Schola Cantorum Maria Santissima ad Rupes” e diretto dal Maestro Enrico BERLUTI. Sappiamo quanto sia importante la presenza di un coro liturgico all’interno di un Santuario, soprattutto nella esecuzione dei canti liturgici durante la Celebrazione Eucaristica o durante le grandi solennità. Per questo motivo, con grande gioia invitiamo coloro che volessero partecipare a questa importante iniziativa a presentarsi nel nostro Auditorium (ingresso portineria del convento) sabato 22 novembre alle ore 17.00, per intraprendere una straodinaria avventura e unirsi a coloro che hanno dato già la loro adesione a questo importantissimo percorso: quello di crescere nella fede svolgendo il servizio di Animazione liturgica con amore, umiltà, gratitudine e dedizione utilizzando come strumento la propria voce, grande dono di Dio.

DEDICAZIONE DELLA BASILICA LATERANENSE 9 NOVEMBRE 2014

  • Nel mese di novembre, per intercessione di Maria nostra Madre, preghiamo in modo particolare per i nostri cari defunti. Sui banchi trovate delle buste: chi vuole può prenderle e scriverci su i nomi dei suoi cari defunti (scrivere in STAMPATELLO per favore) per i quali reciteremo il Santo Rosario alle ore 16.30 nella Grotta della Madonna, ogni giorno per tutto il mese di novembre.

L’offerta, destinata alle necessità del Santuario, può essere consegnata presso la portineria del Santuario oppure consegnata durante la colletta.

  • Giovedì 13 novembre invitiamo alla “Lectio Divina” alle ore 17.45. L’incontro avrà luogo nell’Auditorium (ingresso portineria del convento). Si tratta di un’iniziativa che vuole offrire a tutti gli interessati un momento di approfondimento delle Letture della domenica. Questa è anche un’occasione per imparare ad entrare in dialogo con Dio tramite la Sua Parola, assaporala nel silenzio e, nel silenzio, meditarla e contemplarla, a imitazione di nostra Madre Maria Santissima.

Lo stesso giorno alle ore 20.30 invitiamo a una Veglia Mariana di preghiera. La veglia sarà animata dai nostri seminaristi e avrà luogo nella Basilica di San Giuseppe.

  • Sabato 15 novembre invitiamo alle prove del coro del Santuario, denominato “Schola Cantorum Maria Santissima ad Rupes” e diretto dal Maestro Enrico BERLUTI. Sappiamo quanto sia importante la presenza di un coro liturgico all’interno di un Santuario, soprattutto nella esecuzione dei canti liturgici durante la Celebrazione Eucaristica o durante le grandi solennità. Per questo motivo, con grande gioia invitiamo coloro che volessero partecipare a questa importante iniziativa a presentarsi nel nostro Auditorium (ingresso portineria del convento) sabato 15 novembre alle ore 17.00, per intraprendere una straodinaria avventura e unirsi a coloro che hanno dato già la loro adesione a questo importantissimo percorso: quello di crescere nella fede svolgendo il servizio di Animazione liturgica con amore, umiltà, gratitudine e dedizione utilizzando come strumento la propria voce, grande dono di Dio.

SOLENNITA’ DI TUTTI I SANTI 1° NOVEMBRE 2014

  • Sabato 1° novembre celebriamo la Solennità di Tutti i Santi. L’orario delle Sante Messe è quello festivo (8.00, 9.30, 11.30, 16.00, 17.00, 18.00). I fedeli possono ottenere l’indulgenza plenaria per i defunti se, confessati e comunicati, visiteranno la chiesa recitando il Padre Nostro e il Credo e pregando secondo le intenzioni del Santo Padre. Tale facoltà vale dal mezzogiorno del 1° novembre sino a tutto il giorno successivo. Inoltre dal 1° all’8 novembre, con la visita al cimitero e con la preghiera per i defunti è concessa ogni giorno l’indulgenza plenaria.
  • Domenica 2 novembre celebriamo la Commemorazione dei fedeli Defunti. L’orario delle Sante Messe è quello festivo (8.00, 9.30, 11.30, 16.00, 17.00, 18.00). Nel pomeriggio, alle ore 15.30 nella Chiesetta di San Michele sarà recitato il Rosario per i defunti cui seguirà, alle ore 16.00, la celebrazione della Santa Messa. Al termine della Santa Messa, visita al Cimitero dei Padri Francescani. Si avvisa che quel giorno non verrà pertanto celebrata la Santa Messa delle 16.00 nella Grotta della Madonna.
  • Nel mese di novembre, per intercessione di Maria nostra Madre, preghiamo in modo particolare per i nostri cari defunti. Sui banchi trovate delle buste: chi vuole può prenderle e scriverci su i nomi dei suoi cari defunti (scrivere in STAMPATELLO per favore) per i quali reciteremo il Santo Rosario alle ore 16.30 nella Grotta della Madonna, ogni giorno per tutto il mese di novembre.

L’offerta, destinata alle necessità del Santuario, può essere consegnata presso la portineria del Santuario oppure consegnata durante la colletta.

  • Lunedì 3 novembre invitiamo all’incontro del gruppo di preghiera “San Michele” che si terrà alle ore 17.45 nell’Auditorium (ingresso portineria del convento). Vogliamo ricordare che il cammino di questo gruppo di preghiera è aperto a tutti.
  • Mercoledì 5 novembre invitiamo per le ore 16.30 all’incontro del gruppo di preghiera “Rosa del Santo Rosario”. L’incontro avrà luogo nella Basilica di San Giuseppe.
  • Giovedì 6 novembre invitiamo alla “Lectio Divina” alle ore 17.45. L’incontro avrà luogo nell’Auditorium (ingresso portineria del convento). Si tratta di un’iniziativa che vuole offrire a tutti gli interessati un momento di approfondimento delle Letture della domenica. Questa è anche un’occasione per imparare ad entrare in dialogo con Dio tramite la Sua Parola, assaporala nel silenzio e, nel silenzio, meditarla e contemplarla, a imitazione di nostra Madre Maria Santissima.
  • Sabato 8 novembre invitiamo alle prove del coro del Santuario, denominato “Schola Cantorum Maria Santissima ad Rupes” e diretto dal Maestro Enrico BERLUTI. Sappiamo quanto sia importante la presenza di un coro liturgico all'interno di un Santuario, soprattutto nella esecuzione dei canti liturgici durante la Celebrazione Eucaristica o durante le grandi solennità. Per questo motivo, con grande gioia invitiamo coloro che volessero partecipare a questa importante iniziativa a presentarsi nel nostro Auditorium (ingresso portineria del convento) sabato 8 novembre alle ore 17.00, per intraprendere una straodinaria avventura e unirsi a coloro che hanno dato già la loro adesione a questo importantissimo percorso: quello di crescere nella fede svolgendo il servizio di Animazione liturgica con amore, umiltà, gratitudine e dedizione utilizzando come strumento la propria voce, grande dono di Dio.

XXX DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO 26 OTTOBRE 2014

  • Questa notte è avvenuto il cambio dell’ora legale. Per questo motivo le Sante Messe nel nostro santuario nei giorni festivi, verranno celebrate: la mattina alle ore 8.00 e 9.30 nella Basilica di San Giuseppe e alle 11.30 nella Grotta della Madonna e, nel pomeriggio, alle 16.00 nella Grotta della Madonna e alle 17.00 e 18.00 nella Basilica di San Giuseppe.

Nei giorni feriali la Santa Messa mattutina viene celebrata alle ore 6.45 nella Basilica di San Giuseppe, mentre quella pomeridiana viene celebrata nella Grotta della Madonna alle ore 17.00, al termine della recita del Santo Rosario delle ore 16.30.

  • Giovedì 30 ottobre invitiamo alla “Lectio Divina alle ore 17.45 nella Basilica di San Giuseppe”. Si tratta di un’iniziativa che vuole offrire a tutti gli interessati un momento di approfondimento delle Letture della domenica. Questa è anche un’occasione per imparare ad entrare in dialogo con Dio tramite la Sua Parola, assaporala nel silenzio e, nel silenzio, meditarla e contemplarla, a imitazione di nostra Madre Maria Santissima.
  • Sabato prossimo, 1° novembre, celebriamo la Solennità di Tutti i Santi. L’orario delle Sante Messe è quello festivo (8.00, 9.30, 11.30, 16.00, 17.00, 18.00). I fedeli possono ottenere l’indulgenza plenaria per i defunti se, confessati e comunicati, visiteranno la chiesa recitando il Padre Nostro e il Credo e pregando secondo le intenzioni del Santo Padre. Tale facoltà vale dal mezzogiorno del novembre sino a tutto il giorno successivo. Inoltre dal all’8 novembre, con la visita al cimitero e con la preghiera per i defunti è concessa ogni giorno l’indulgenza plenaria.
  • Domenica prossimo, 2 novembre, celebriamo la Commemorazione dei fedeli defunti. L’orario delle Sante Messe è quello festivo (8.00, 9.30, 11.30, 16.00, 17.00, 18.00). Nel pomeriggio alle ore 15.30 nella Chiesetta di San Michele sarà recitato il Rosario per i defunti cui seguirà, alle ore 16.00, la celebrazione della Santa Messa. Al termine della Santa Messa, visita al Cimitero dei Padri Francescani. Si avvisa che quel giorno non verrà pertanto celebrata la Santa Messa delle 17.00 nella Grotta della Madonna.
  • Nel mese di novembre pregheremo, per intercessione di Maria nostra Madre, in modo particolare per i nostri cari defunti. Sui banchi troverete delle buste: chi vuole può prenderle e scriverci su i nomi dei suoi cari defunti (scrivere in STAMPATELLO per favore) per i quali reciteremo il Santo Rosario alle ore 16.30 nella Grotta della Madonna, ogni giorno per tutto il mese di novembre.

L’offerta, destinata alle necessità del Santuario, può essere consegnata presso la portineria del Santuario oppure consegnata durante la colletta.

XXIX DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO 19 OTTOBRE 2014

  • Siamo nel mese di ottobre durante il quale veneriamo in modo particolare, con la preghiera del Santo Rosario, la nostra Madre Celeste Maria Santissima.

Nel nostro Santuario, per tutto il mese di ottobre, nella Grotta della Madonna preghiamo il Santo Rosario davanti al Santissimo Sacramento esposto. Nei giorni feriali alle ore 17.30, cui fa seguito la celebrazione della santa Messa alle ore 18.00. Mentre nei giorni festivi il Rosario inizia alle ore 16.30 e alle 17.00 segue la celebrazione della Santa Messa.

  • Lunedì 20 ottobre invitiamo all’incontro del gruppo di preghiera “San Michele” che si terrà alle ore 18.45 nella Basilica di San Giuseppe. Ricordo che il cammino di questo gruppo di preghiera è aperto a tutti e chi vuole può seguire questo percorso.
  • Giovedì 23 ottobre invitiamo per le ore 18.45 nella Basilica di San Giuseppe alla “Lectio Divina”. Si tratta di un’iniziativa che vuole offrire a tutti gli interessati un momento di approfondimento delle Letture della domenica. Questa è anche un’occasione per imparare ad entrare in dialogo con Dio tramite la Sua Parola, assaporala nel silenzio e, nel silenzio, meditarla e contemplarla, a imitazione di nostra Madre Maria Santissima.
  • Domenica prossima 26 ottobre ci sarà il cambio dell’ora legale. Per questo motivo le Sante Messe nel nostro santuario nei giorni festivi, verranno celebrate: la mattina alle ore 8.00 e 9.30 nella Basilica di San Giuseppe e alle ore 11.30 nella Grotta della Madonna. Invece nel pomeriggio alle ore 16.00 nella Grotta della Madonna e alle ore 17.00 e 18.00 nella Basilica di San Giuseppe.

Nei giorni feriali la Santa Messa mattutina viene celebrata alle ore 6.45 nella Basilica di San Giuseppe, mentre quella pomeridiana viene celebrata nella Grotta della Madonna alle ore 17.00, al termine della recita del Santo Rosario delle ore 16.30.

Ricordiamo anche che domenica prossima è l’ultima domenica del mese e per questo la santa Messa alle ore 8.00, nella Basilica di San Giuseppe, verrà celebrata nelle intenzioni di tutti i benefattori del nostro Santuario e nelle intenzioni iscritte nel libro di preghiere, ringraziamento e supplica presentate al Signore per intercessione della Madonna e di San Giovanni Paolo II.

  • Nel mese di novembre pregheremo, per intercessione di Maria nostra Madre, in modo particolare per i nostri cari defunti. Sui banchi troverete delle buste: chi vuole può prenderle e scrivere sulla busta i nomi dei suoi cari defunti (scrivere STAMPATELLO per favore) per i quali reciteremo il Santo Rosario alle ore 16.30 nella Grotta della Madonna, per tutto il mese di novembre ogni giorno

L’offerta, destinata alle necessità del Santuario, può essere consegnata presso la portineria del Santuario oppure consegnata durante la colletta.

  • Un ultimo importante avviso. Invitiamo al primo incontro del nuovo coro del Santuario, che sarà diretto dal Maestro Enrico BERLUTI e che si chiamerà “Schola Cantorum Maria Santissima ad Rupes”. Sappiamo bene quanto sia importante la presenza di un coro liturgico all'interno di un Santuario, soprattutto nella esecuzione dei canti liturgici durante la Celebrazione Eucaristica o durante le grandi solennità. Per questo motivo, con grande gioia invitiamo coloro che volessero partecipare a questa importante iniziativa a presentarsi nella Basilica di San Giuseppe Sabato prossimo 25 ottobre alle ore 17.30, per intraprendere una straodinaria avventura: quella di crescere nella fede svolgendo il servizio di Animazione liturgica con amore, umiltà, gratitudine e dedizione utilizzando come strumento la propria voce, grande dono di Dio.

4987181
Today
Yesterday
This Week
This Month
11019
7729
58533
120977

EUR